Come aumentare la velocità di download di Utorrent e BitTorrent

Per aumentare la velocità di download di Utorrent ci sono tre metodi principali:

  1. Modificare alcune impostazioni su Utorrent o BitTorrent
  2. Modificare alcune impostazioni del Router
  3. Scaricare i file con più seed

Primo metodo: Modificare le impostazioni su Utorrent o BitTorrent.

  • Una volta scaricato il software, ed istallato provvederemo ad aprirlo. Una volta nella schermata principale, andiamo su Opzioni, e successivamente clicchiamo su Impostazioni. Avremo una lunga lista di categorie. Per prima cosa iniziamo con CONNESSIONE. Una volta su connessione, andiamo a modificare la voce “Porta usata per le connessioni in entrata”, con 45682. Andiamo ora a spuntare ”Abilita mappatura automatica UpnP” e “Abilita mappatura porte NAT-PMP“. Se non è già spuntato applicate il visto pure su “Aggiungi eccezione al firewall di windows“.

  • Rechiamoci ora su “Banda“, e in “Velocità massima di UL inseriamo il valore15.Scendiamo fino a trovare“Limite globale di download“, ed inseriamo il valore 1890. Quindi andiamo su “Numero di connessioni“, e in “Numero massimo di connessioni globali” impostiamo 200; In “Numero massimo di peer connessi per torrent” scriviamo 2392; In “Numero di slot upload per torrent” impostiamo 14, e infine spuntiamo “Usa slot upload addizionali se la velocità di upload è minore del 90%”.
  • Rechiamoci ora sulla voce “BitTorrent“, e andiamo a cambiare la Cifratura di protocollo. Quindi clicchiamo su “Abilitata” per abilitarla, e spuntiamo ”Permetti connessioni in arrivo con cifrate“.Come ultima cosa, prima di andare a tutta forza su uTorrent, andiamo su CODA.Una volta qui andiamo subito a modificare il “Numero massimo di torrent attivi” in 60.Ora “Numero massimo di download attivi” su 63.Il “Ratio massimo” in 100, e lasciamo gli altri parametri invariati.

Secondo Metodo: Modificare le impostazioni del router.

Alcuni programmi utilizzano delle porte specifiche per le loro connessioni, per aumentare la velocità di download dovremo aprire quelle utilizzate da Utorrent.

UTorrent al momento dell’installazione ci suggeriscono delle porte da utilizzare ma volendo potremmo anche cambiarle.
Per vedere quali porte utilizza uTorrent
Apriamo uTorrent e andiamo in Opzioni>>Impostazioni>>Connessioni accanto alla voce Porta utilizzata per le connessioni in entrata c’è il numero della porta che dobbiamo aprire.
Ora apriamo il prompt dei comandi:  Start>>Programmi>>Accessori>>prompt dei comandi , digitiamo ipconfig e diamo Invio.
Come risultato otterremo una schermata con le seguenti informazioni
Indirizzo IP: 192.168.x.x
Subnet mask: 255.255.255.0
Gateway predefinito: 192.168.x.x
Ricordiamoci l’indirizzo IP e il Gateway predefinito
Per aprire le porte bisogna andare nel pannello delle impostazioni del router, per farlo digitatiamo nella barra degli indirizzi del nostro brawser(Internet Explorer, Firefox, Safari ecc..) l’ indirizzo del  Gateway predefinito che solitamente è  http://192.168.1.1 e inseriamo i dati di accesso( se non li sapete nel libretto del router ci sono quelli di default).

Terzo metodo: Scaricare i file torrent con più seed.

L’ultimo metodo per aumentare la velocità di download di file torrent è quello di cercare i file che hanno più seed. I Seed (in italiano Semi) sono quei nodi della rete costituiti da coloro che hanno già scaricato il file (o i file) associato al .torrent e ora lo stanno solo inviando ad altri. Questa fase di solo invio (upload) prende il nome di Seeding. Per scaricare i file con più seed dobbiamo effettuare la ricerca su un motore di ricerca torrent italiano come Torrentstack e scaricare i file torrent che hanno più Seed e Leechers (S. e L. su Torrentstack).

 

 

Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo su Twitter!

2 Comments

  1. Fausto gennaio 1, 2013 12:06 pm 

    grazie molto utile.

Leave a comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *